IL CONSIGLIO DEGLI AZIONISTI

IL CONSIGLIO DEGLI AZIONISTI (CDA) e’ formato solo dai membri della Famiglia Pavan che detiene l’intero del pacchetto azionario della Holding. Il Consiglio Degli Azionisti e’ immutabile per definizione e si trasferisce solo per linea di sangue.

Le operativita’ ordinarie sono determinate dalle esigenze e regolate dallo statuto della Pavan Heritage Holding BV , mentre tutte le straordinarie possono essere decise solo attraverso decisione di maggioranza del Consiglio degli Azionisti.

Il Consiglio Degli Azionisti si riunisce d’obbligo una volta all’anno per l’Assemblea Ordinaria e l’approvazione del bilancio. Durante l’anno puo’ essere convocato in modalita’ straordinaria  per esigenze specifiche.

IL CONSIGLIO DEGLI AZIONISTI

IL CONSIGLIO DEGLI AZIONISTI (CDA) e’ formato solo dai membri della Famiglia Pavan che detiene l’intero del pacchetto azionario della Holding. Il Consiglio Degli Azionisti e’ immutabile per definizione e si trasferisce solo per linea di sangue.

Le operativita’ ordinarie sono determinate dalle esigenze e regolate dallo statuto della Pavan Heritage Holding BV , mentre tutte le straordinarie possono essere decise solo attraverso decisione di maggioranza del Consiglio degli Azionisti.

Il Consiglio Degli Azionisti si riunisce d’obbligo una volta all’anno per l’Assemblea Ordinaria e l’approvazione del bilancio. Durante l’anno puo’ essere convocato in modalita’ straordinaria  per esigenze specifiche.

AMMINISTRATORE DELEGATO

L’Amministratore Delegato ( AD )  e’ l’unico ruolo mutabile e’ la figura dell’amministratore che, delegato dalla famiglia Pavan, ha come compito il bene unico e massimo dell’azienda e non dei propri azionisti. Guida le redini dell’azienda e dell’operativita’ ordinaria anche attraverso il confronto con il Gran Consiglio (G.C.).

AMMINISTRATORE DELEGATO

L’Amministratore Delegato ( AD )  e’ l’unico ruolo mutabile e’ la figura dell’amministratore che, delegato dalla famiglia Pavan, ha come compito il bene unico e massimo dell’azienda e non dei propri azionisti. Guida le redini dell’azienda e dell’operativita’ ordinaria anche attraverso il confronto con il Gran Consiglio (G.C.).

IL SEGRETARIO GENERALE

Il Segretario Generale: viene eletto per maggioranza di consenso dal Consiglio Degli Azionisti e l’Amministratore Delegato. E’ l’unico ruolo ( dopo l’ AD) a cui viene riconosciuto un compenso amministrativo adeguato all’operativita’ richiesta di 40 ore settimanali. Ha il compito di supportare le operativita’ di ufficio, le relazioni con i professionisti esterni su necessita’ dei partners, e quelle personali, lavorative e istituzionali della Famiglia Pavan.

Ha funzione di Commissario del Marchese ( unica funzione a poter fregiarsi delle due Hastae aggiunte al mezzo scudo con giglio)  e quindi rappresenta la Famiglia alle riunioni del Consiglio Operativo. Ha voto definitivo su eventuali decisioni  a votazione 2 pro/contro su 4 Consiglieri.

Il Segretario Generale e’ membro ordinario del Gran Consiglio.

IL CONSIGLIO DEI 5 (CONSIGLIO OPERATIVO)

Il Consiglio dei 5 e’ un Consiglio Operativo (CO) che ha il compito di supportare le esigenze dei partner, condividere le esperienze, e guidare i nuovi aggiunti.

Rappresenta tutti i partners e raccogliere da loro proposte o opportunita’ di business facendone una valutazione sommaria prima della presentazione al Gran Consiglio ( GC ). 

Si occupano delle relazioni intra-network per promuovere possibilita’ di business e di sviluppo tra Partners.

Ne fanno parte:

Il Segretario Generale

I 4 Consiglieri: rappresentanti dei partners vengono eletti in occasione dell’assemblea generale annuale a Giugno ( con un mandato di 1 anno per un massimo di 3 rinnovi ).

Al ruolo di Consigliere non viene riconosciuto un emolumento ma viene esonerato l’obbligo della fee annuale di partecipazione. E’ inoltre obbligatorio da parte dei partners riconoscere una fee economica ( una tantum ) o percentuale di interesse ai business nati attraverso la sua opera di Intra-Network.

Le riunioni del Consiglio Operativo sono dettate da un calendario preciso (Ogni 55 giorni), ma possono anche essere chiamate in straordinaria dal Segretario Generale su suggerimento o necessita’ di ciascuno dei Consiglieri. Possono essere espletate anche attraverso sistemi in video/audio conferenza, ma in questo caso se di decisioni si necessita non si potra’ godere del quorum di maggioranza ma dovra’ essere totalitario/unanime.

IL GRAN CONSIGLIO DEI 7 (CONSIGLIO D'INVESTIMENTO)

Il Gran Consiglio o anche detto Consiglio dei 7 e’ formato da:

  • Un rappresentante di sangue della Famiglia Pavan
  • L’amministratore delegato della Pavan Heritage Holding
  • Il Segretario Generale
  • I 4  Consiglieri del C.O.

Presieduto dall’Amministratore Delegato, si riunisce ogni 77 giorni ( calcolati dal 26 giugno di ogni anno ) e verifica lo stato di avanzamento del portafoglio di investimento, valuta le proposte di nuovi progetti, decide dalla lista dei pretendenti i nuovi partner da aggiungere, valuta la condotta dei partner, approva o meno provvedimenti disciplinari in caso di mal condotta.

Il Gran Consiglio si propone anche come mediatore di dispute tra i Partners.